Come comprare mobili online

Al contrario di ciò che si possa pensare, anche i mobili e gli accessori per una casa sono facilmente acquistabili online, e in totale comodità seduti sul proprio divano senza dover girare negozio dopo negozio.

Non a caso i siti web che mettono a disposizione arredi si sono duplicati e triplicati, anzi essi continuano a svilupparsi positivamente: la scelta quindi diventa anche in tal verso molto ampia per chi preferisce, per motivi di tempo e di logistica, non vivere davvero in negozio.

E non importa se si tratta di acquisti importanti come gli arredi, dal momento che, in rete si può scegliere l’e-commerce per i mobili ideale  come Arredamento Pari , per passare alla scelta interamente dell’arredamento. Anche in questo modo si potranno mettere a punto i propri progetti (risparmiando quindi non solo tempo ma anche denaro) e poi alla fine andare in negozio per tastare con mano le scelte fatte, prima dell’acquisto definitivo.

Quanto conviene comprare mobili su internet

Per la pianificazione di un arredamento su internet il primo principio a cui bisogna affidarsi è quello di avere a disposizione una piantina in scala della propria struttura (ancora meglio sarebbe se fosse tridimensionale, ma pure se non dovesse esserlo va bene così), su cui si può disegnare momentaneamente i mobili che via via saranno acquistati, marcandoli magari con i colori in cui vorremo poter sceglierli. A parte poi si deve sempre tener conto di misure e costo di tutto quel che ci colpisce a primo impatto.

Mobili online: come si scelgono?

La cosa importante che si deve tenere a mente quando ci stiamo addentrando nella scelta e nell’acquisto dei mobili su internet è legata alle misure, peraltro di fondamentale importanza pure quando si acquista in negozio.

Se è chiaro davanti ai nostri occhi quali componenti d’arredo scegliere per la nostra casa, allora bisogna anche avere presente quali saranno gli spazi a disposizione per posizionarli. E nel calcolo si deve tenere conto della presenza di porte, finestre, prese di corrente, attacchi dell’acqua e del gas, scarichi, etc.

Nei tipi abitativi particolari, come ad esempio le mansarde, si deve sempre pensare anche ai metri cubi a disposizione, cioè anche dell’altezza che ai potrà sfruttare.

Inoltre non bisogna mai scordare che una casa per essere funzionale deve avere degli spazi liberi tra un mobile e l’altro, per il passaggio, per la libertà di movimento, per lavorare: ogni ambiente ha le sue dimensioni ideali, ma lo spazio minimo che deve essere per forza presente davanti a un mobile (che necessita anche di essere aperto, non dimentichiamolo), intorno a un tavolo, davanti a un piano cottura, davanti al divano è di circa 70-80 cm.

Mobili online: cos’è il Planner in 3d

I planner in 3d sono uno strumento utile per avere un’idea dei mobili da comprare non solo su internet, ma anche in negozio. Tuttavia si rendono quasi indispensabili per gli acquisti online, in particolare se si sta andando a scegliere l’arredo di un’intera stanza o della casa intera.

Servizi di progettazione con planner in 3d sono offerti un po’ ovunque su internet e nello specifico sui siti di vendita dei mobili online. Siamo davanti ad un mezzo molto conveniente poiché il costo è pressappoco contenuto e l’idea che chi compra riesce a farsi in merito all’arredo futuro della propria casa è molto reale.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.