Quanto costa un appartamento in affitto?

La maggior parte delle giovani coppie, soprattutto, quando decidono di iniziare una loro vita insieme, sposati oppure in semplice convivenza, non hanno risorse sufficienti ad affrontare un mutuo per acquistare una loro casa, quindi devono necessariamente affidarsi ad un affitto ma quanto costa un appartamento in affitto?

Da cosa dipende l’affitto?

sono davvero molti i parametri da considerare per capire a quanto può ammontare il canone di affitto di un appartamento:

  • La grandezza e conseguentemente i servizi disponibili del luogo in cui si trova
  • Nell’ambito della medesima città, la collocazione in zona centrale, semi centrale, periferica
  • Ancora nella medesima città il quartiere in cui si trova l’immobile: quartieri particolarmente disagiati per la gente che vi abita presenteranno chiaramente un canone inferiore dal momento che non tutti sono disposti ad adattarsi ad una popolazione particolarmente “vivace” e di dubbia fama.
  • La tipologia dell’immobile, se in un condominio o una casa di poche famiglie, bifamiliare o singola
  • La tipologie nel senso di residenza di lusso o meno nobile
  • Lo stato di conservazione dell’immobile e il piano in cui è collocato

Chiaramente non è facile dare indicazione dell’entità del Canone d’affitto con tutte queste variabili che incidono notevolmente sul Canone stesso.

Come trovare un appartamento in affitto

Occorre mettersi nei panni di un proprietario di casa: il timore è di mettere in casa persone che non si conoscono e che possono rivelarsi poco affidabili, non pagare il canone, provocare problemi, creare danni alla casa.

La casa è un valore e se chi l’affitta provoca danni, la tiene male, provoca dei danni che incidono negativamente sul valore dell’immobile e costringono il proprietario, una volta liberato, a realizzare costosi lavori per riportare tutto allo stato originale.

Comprensibile, quindi, che vi sia una certa diffidenza verso chi non si conosce che potrebbe essere la persona migliore del mondo come il più disgraziato, per quanto può saperne il proprietario. Naturale, quindi che il proprietario stesso tenda ad affittare a persone conosciute se non personalmente almeno da altri di fiducia.

Le Agenzie immobiliari

molti proprietari affidano l’appartamento ad Agenzie Immobiliari per non perdere tempo e per demandare all’Agenzia stessa la valutazione e la selezione degli aspiranti affittuari. Nelle grandi città sono sorte molte agenzie che non sono immobiliari ma sono, in pratica, Banche dati che selezionano le persone in base alle esigenze e all’affidabilità almeno apparente e forniscono loro una serie di contatti di proprietari con i quali avviare trattative dirette riguardo all’affitto.

La differenza fondamentale è che le Agenzie Immobiliari richiedono normalmente una provvigione pari ad una mensilità di affitto più IVA mentre quelle altre richiedono una somma dio adesione al servizio, pari a 200-250 Euro per il diritto di avere per un periodo di sei mesi segnalazioni di appartamenti in affitto nelle zone desiderate, entro un campo economico determinato con il relativo contatto del proprietario.

Il costo degli affitti

In linea generale si può considerare che nei piccoli centri, meno serviti, più disagiati di conseguenza, il costo dell’affitto si può aggirare intorno ai 9-10 Euro al mq mentre nelle grandi città può essere il doppio e anche di più. In particolare nelle grandi città e in zone centrali il costo può salire vertiginosamente.

In ogni caso nella trattativa privata si possono anche ottenere riduzioni del Canone mensile d’affitto soprattutto se si è in grado di dare garanzie sul pagamento in quanto con la sicurezza di incasso regolare il proprietario può anche sacrificare un po’ dal punto di vista economico.

Il consiglio alle giovani coppie è di affittare al prezzo minore possibile in modo da poter mettere da parte un gruzzoletto per affrontare la spesa di anticipo sull’acquisto di un alloggio e garantirsi un futuro con alle spalle anche un valore di proprietà.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.